Now Playing Tracks

Ricordi di maturità.

Dato che va di moda io dell’esame di maturità ricordo che il mio migliore amico di allora, Cristian, doveva pisciare da tipo subito e dopo non so quante tot di ore gli danno il permesso di andare al cesso per pisciare.

L’esame si faceva nei corridoi e quindi ci siamo sentiti tutta la sua pisciata condita anche da un ‘aaaaaaaaahhhh’ di liberazione, poi abbiamo sentito partire lo sciacquone.

Insieme allo sciacquone abbiamo sentito anche un rumore metallico condito da una serie di bestemmioni.

Lo sciacquone non si fermava più, 10 secondi, 30, 1 minuto, tutti a ridere chiedendosi chissà quale cazzo di pisciata dovesse far scendere.

Ad un certo punto esce dal cesso Cristian con la manetta dello sciacquone in mano che fa: “prof, c’è un problema”.

15 minuti dopo è arrivato il bidello per chiudere il rubinetto dell’acqua in tutto il bagno del piano terra e nel frattempo 90 maturandi erano piegati in due dalle risate e dal bisogno di pisciare eccitato da quel continuo “fschhhhhhhhhhhhhhhh”.

In bocca al lupo a tutti e occhio al cesso.

71 note

  1. megghie ha detto: ho lollato per 1 min. abbondante! :D
  2. like-rocks--in---riots ha detto: Ah ah ah, :’D!!! Madonna, io ero impreparatissima all’esame di Maturità :p …
To Tumblr, Love Pixel Union